lunedì 15 febbraio 2010

La Posta del Cuore

Nipotini miei carissimi,
Anche questo lunedì mattina la vostra infallibile Nonna Lola è pronta a risolvere i vostri problemi di cuore.
Un dubbio vi assilla? Non temete e sottoponete alla mia saggezza i vostri dilemmi che sono curiosissima e vogliosa di farmi i fatti vostri!

posta2 
Questa settimana mi scrive la simpaticissima Sposa Indecisa:

Salve Nonnina cara,
Tengo un problema abbastanza urgente e vorrei che mi aiutasse a risolverlo il più in  fretta possibile.
Sono prossima alle nozze (e quando dico “prossima” intendo che in questo momento il prete sta recitando una strana litania in latino) e fino a ieri non avevo alcun dubbio sull’uomo che dovrebbe diventare mio marito.
Ieri sera però è cambiato tutto.
Dopo aver visto l’ennesima puntata di Amici sono andata a letto ma non riuscivo proprio a dormire, ripensando al trucco e parrucco di Maria De Filippi.
Allora mi sono rivestita, ho preso l’auto e ho iniziato a girare nervosa per la città. Ad un tratto mi sono sorpresa a passare davanti casa nuova e ho subito notato una luce accesa. Pensando di averla dimenticata io, sono salita in casa per spegnerla.
Quello che ho visto ha sconvolto il mio tenero cuoricino di sposa gioiosa: il mio futuro marito era ammanettato al nostro letto, vestito e truccato come Platinette e il suo migliore amico nonché testimone stava sopra di lui agghindato come Milva a Sanremo ‘84 e lo solleticava con una grossa piuma rosa shocking.
Cara Nonna, crede che stia facendo la cosa giusta a sposarmi?
P.S
.Risponda in fretta che mi stanno infilando un anello al dito!

Sposa Indecisa

Risponde Nonna Lola:

Cara Sposa Indecisa,
Vai tranquilla, sposalo pure che non c’è niente di male in una relazione aperta al giorno d’oggi, e te lo dice una nonnina all’antica come me!
L’unica cosa che vi consiglio è di cambiare testimone di nozze: uno che va in giro vestito come Milva a Sanremo ‘84 è davvero di pessimo gusto!

Amorevolmente tua,
Nonna Lola

31 commenti:

Otello il Moro ha detto...

Cara nonna Lola, un dubbio mi assilla ormai da giorni, mesi, se non addirittura anni...anzi, per esser più precisi, dal 1603!!! Ho paura che la mia amata Desdemona mi tradisca con il mio alfiere Iago. Sono nero di gelosia e, giacchè nero lo sono di natura, se cammino di notte per strada non mi si distingue e ieri un tir stava per investirmi. Cara nonna, cosa mi consigli, un giubbino catarifrangente oppure ammazzo Desdemona?

Casa di riposo "L'ultima dimora" ha detto...

Si avvisano i gentili ospiti che dopo gli sfrenati balli carnevaleschi di sabato scorso, sono stati rinvenuti sulla pista da ballo 7 dentiere, 2 pappagalli di cui uno parlante, 4 vasini da notte, un bypass aorto coronarico, 4 tubetti di vasellina e una protesi d'anca.
Gli ospiti sono pregati di venire a recuperarli alla reception con una piccola cauzione di € 1.500 + IVA.

Nonna Lola ha detto...

Caro Otello,
cos'è tutta questa mania di andar ad ammazzar mogli e destra e a manca?
Se temi davvero che l'onesto Iago sia interessato a tua moglie, non darti pena e ricorda il mio motto: ciò che si fa in due si può comodamente fare anche in tre.
E se la cosa ti eccita, indossa pure biancheria intima catarifrangente, non potrà che rendere il rapporto più intrigante

Nonna Lola ha detto...

Cara Ultima Dimora,
avete per caso trovato una tetta in silicone? C'è la Di Pietro che la va cercando disperatamente

Tecnico Inforfmatico ha detto...

Cara Nonna Lola,
può aiutarmi?
Mi sta impazzando l.a tastiuyrtera del computrere .pkudhsmxndusq sjfhxumsnxuqao.apppakmqmdjciqweerty ajndjudisksioa

Matteo Babbeo ha detto...

Dolcissima Nonna Lola,
il Giappone non si conquista mica da solo: qua l'acqua è poca e la papera (giapponese) non galleggia!
Connsigli?

Pierino ha detto...

Ciao nonna mia, comu semo?
Oggi la maestra mi ha buttato di nuovo fuori dalla classe perchè lanciavo ciciri con la bic vuota in testa a mio compagno.
Uffa!
Come posso fare a diventare il pupillo fi quella vecchia enfracechita della maestra? Aiutami Nonna Lola che masinò piango!

Teledipendente '68 ha detto...

Dolcissima Lola tra tutte le Lole,
Infinita Luce di ogni Sapienza,
Tu che conosci e vedi tutto,
invoco il tuo soccorso per risolvere un gravissimo problema che mi assilla da ieri pomeriggio: dove ho messo il telecomando?
Sbrigati a rispondere che sta per iniziare un'altra puntata di Mattina Cinque e non credo di riuscire a sopportarla

Anastasia e Genoveffa ha detto...

Gentilissima Nonna Lola,
siamo due simpatiche e avvenenti sorelle in età da marito, chiaccherone e amanti della moda e viviamo in un elegante castello en Provence in conpagnia della nostra Maman.
In casa assieme a noi vive anche la figlia di prime nozze (capriccio di gioventù!) del nostro defunto patrigno che da anni e anni, in cambio della nostra ospitalità, si rende utile in casa svolgendo tutte le faccende domestiche, dal dar da mangiare ai porci a preparare il catering per le nostre feste con 1500 invitati (che poi non è che ci sia tutta sta differenza).
Adesso quella bietolona si è iscritta alla CGIL e inizia ad avanzare diritti assurdi come uno stipendio, contributi, assicurazione sanitaria e perfino un mese di ferie pagate. Noi le abbiamo detto che al massimo possiamo fare domanda per la pensione di casalinga, ma lei insiste e minaccia di fare occupazione al grido di "Lotta Dura Senza Paura".
Cara Nonna, può aiutarci a farla desistere?

Jaclìn (come mi chiamano i francesi più smaliziati) ha detto...

Carissima Nonna,
digitando su google "rimedi casalinghi contro le invasioni di cavallette geneticamente modificate nel proprio salotto in rattan" sono fortunatamente capitata sul suo immaginifico blog. Leggendo i suoi consigli rimango a bocca aperta (e meno male che non ci sono mosche in giro).
Volevo domandarle un consiglio su come vestirmi questa sera: vorrei acchiappare un bel tipo e portarmelo a letto e cercavo un look sexy da mangiatrice di uomini che però non mi faccia apparire come "una di quelle" (non amo svelarmi subito per quella che sono).
Cosa mi consiglia, Nonna? Pendo letteralmente dalle sue labbra screpolate da 86enne.

Nonna Lola ha detto...

Caro Tecnico Informatico,
io sono solo una vecchina all'antica che non ne capisce una beata mazza di informatica. Oso però un suggerimento: riavii il sistema in MS DOS e digiti sullo schermo FORMAT C: e, quando lo chiede. y.
In questo modo risolverà tutto

Nonna Lola ha detto...

Caro Matteo Babbeo,
io ti voglio bene come se fossi davvero mio nipote e devo dirtelo che questa mania del Giappone ti condurrà alla pazzia.
Perchè non provi a conquistare la Bielorussia? E' molto più semplice e ti darà comunque soddisfazione

Nonna Lola ha detto...

Caro Pierino,
ah la scuola, che bei ricordi! Io ero la prima della classe perchè sono nata già imparata!
Nel tuo caso, ti dico che se la maestra ti ha preso ingiustificatamente di mira, mi sa che non c'è modo di farle cambiare idea. Confida nell'arrivo di una supplente per risolvere la situazione.
E, per sveltire l'arrivo di una supplente, ti suggerisco di spingere la maestra giù dalle scale.
Se poi le supplenti inviate dal provveditorato non ti dovessero andar bene, continua a spingerle giù dalle scale finchè non trovi quella giusta.
Per fortuna la vita è fatta a scale, chi le scende, chi le sale e chi ci cade inavvertitamente

Nonna Lola ha detto...

Caro Teledipendente '68,
hai cercato sotto il divano?

Nonna Lola ha detto...

Care Anastasia e Genoveffa,
sono davvero stanca di ripetere sempre gli stessi consigli, ma lo ripeterò ancora una volta: sono certa che il vostro castello è pieno di scalini: una bella spinta e via! Problema risolto!

Nonna Lola ha detto...

Cara Jaclìn (come la chiamano i francesi più smaliziati),
le dico come mi vesto io per acchiappare:
vestitino rosso a pois bianchi, grembiulino bianco di pizzo e un telesalvalavita beghelli al collo (in alternativa andrà benissimo anche il telecomando del garage).
Le assicuro che da quando vesto così trombo un giorno sì e l'altro pure!
Provi e poi mi dirà

Bigazzi ha detto...

O Lola! O che tu mi combini?
Te mi hai fatto sospendere dalla Prova del Cuoco per colpa della tua ricettina dei gatti in umido!
Mi avevi detto che avrei fatto audience e invece mi hai fatto licenziare dalla rai!

Nonna Lola ha detto...

Caro Bigazzi,
è tutta colpa tua! Te l'avevo detto che senza besciamella i Gatti In Umido alla Lola non riescono bene.
E poi mica intendevo gatti domestici, io. Quando dico "gatti" intendo felini a rischio estinzione come i Giaguarondi Albini del Madagascar. Devo spiegarti proprio tutto?
Chi è causa del suo mal pianga se stesso, gioia!
P.S.Credo di aver inavvertitamente fatto cadere il tuo preziosissimo vaso Ming sulla tua inestimabile collezione di cristalli antichi, ma sono certa che mi perdonerai, vero?

stella ha detto...

Quanti bei consigli sai dare.
Grazie di esistere!

Nonna Lola ha detto...

Cara Stella,
per fortuna io, a differenza degli altri, sono nata imparata.
Adesso scusami ma vado a incipriarmi il naso che sta per iniziare Sanremo e faccio l'inviata speciale in diretta.
Televotatemi!

Antonella Clerici ha detto...

Cara nonna Lola, ti scrivo durante la pubblicità di Sanremo, che ne pensi se invito Beppe Bigazzi a cantare 44 gatti in fila per 6 col resto di 2? Pensi sia inopportuno?

Arisa ha detto...

Cara nonna Lola, ho appena cantato a Sanremo, ma mi dicono che non sìè sentito nulla perchè il mio naso copriva il microfono e occultava l'audio. Come posso fare?

Antonio Cassano ha detto...

Cara nonna Lola, sto scendendo dall'ascensore di Sanremo e c'è una grossa palla rossa parlante con la parrucca bionda davanti a me, che faccio, le dò un bel calcione???

Nino D'Angelo ha detto...

Yamme yamme yamme 'ncoppe yaaaaa

Susan Boyle ha detto...

Cara nonna Lola, io che sono già bellissima e affascinante di mio, ho solo un consiglio da chiederti: ma col vestito nero lo smalto fucsia o verde?

Nonna Lola ha detto...

Cara Antonellina,
lascia perdere quel mammalucco di Bigazzi, se desideri far inorridire il tuo pubblico sanremese posso mandarti mia nipote Pitufa a cantarti "ci son due coccodrilli e un orango tango"

Nonna Lola ha detto...

Cara Arisa,
se il naso sbatte sul microfono e ti impedisce una perfetta performans musicale (come dicono i discografici più smaliziati) non c'è che un rimedio per risolvere tutto e vincere Sanremo.
Ma io non te lo dico perchè ho scommesso tutta la pensione sulla vittoria di Toto Cutugno.

Nonna Lola ha detto...

Caro Antonio Cassano,
certo, un bel calcio ci sta come il calcio sui malcheroni

Nonna Lola ha detto...

Caro Nino D'Angelo,
ma non è che lei ha sbagliato festival?
Guardi che "Viva Napoli" lo registrano nello studio accanto

Nonna Lola ha detto...

Caro Nino D'Angelo,
ma non è che lei ha sbagliato festival?
Guardi che "Viva Napoli" lo registrano nello studio accanto

Nonna Lola ha detto...

Cara Susan Boyle,
lasci stare lo smalto e intinga le mani direttamente nella besciamella.
Ne trarrà vantaggio.

Posta un commento

Un dubbio vi attanaglia? Un problema vi assilla?
Nonna Lola e la sua infinita saggezza, documentata da anni e anni di maturata esperienza, è a vostra disposizione, gioie!

Ditelo a Nonna Lola!

Si è verificato un errore nel gadget

Nonna Lola

Post più popolari