giovedì 29 aprile 2010

prossimamente al cinema

Scusate la mia assenza delle ultime settimane, l’è che mi pregio di esser stata impegnata con il doppiaggio di un film d’animazione che in confronto alla Disney gli fa un baffo!

Gioie care, correte a fare la fila al cinema giacché sta per uscire nelle migliori sale il capolavoro dei capolavori:

Jerry l’arancio piluso nel Maggicomondo dei Piripicchi in 3D è un film a cartoni animati realizzato con l’aiuto della compiutergrafic che vi farà accapponare la pelle dalle risate e vi farà sbiddrichiare gli occhi con un sacco di effetti in 3D supertecnologici.

Io faccio la voce narrante mentre mia nipote Pitufa interpreta tutte le canzoncine simpatiche (tra cui “epilazione definitiva” e “non è sifilide”) cantate da Laria, la gatta mestruata.

LA TRAMA: Jerry è un adorabile arancio piluso (o granchietto irsuto che dir si voglia) che vive e vegeta nell’acquario di una trattoria a base di pesce insieme a Pippi, il polipetto daltonico. Un giorno però nella trattoria irrompono i NAS e fanno evacuare il locale, ritirando la licenza al proprietario e arrestano lo chef.
Il povero Jerry finisce dunque dentro al cesso e si ritrova in un Maggicomondo Incantato tutto a tre dimensioni abitato dai Piripicchi, simpatici esserini tutti gioiosi.
Dopo aver salvato i Piripicchi dal perfido Mostrorospo, il nostro Jerry verrà a sua volta salvato dalle putride fogne da Laria, la gatta mestruata che ne farà un sol boccone.
FINE

Lo so, vi aspettavate il lieto fine, gioie, ma qua alla Lola Production non amiamo i finali prevedibili.

P.S.Il film, per le tematiche gay e anticlericali, è stato censurato in 28 paesi tra cui la Prussia e il Principato di Pergamo.
Nonna Lola non si assume alcuna responsabilità per eventuali casi di cecità e/o schizofrenia dovuti agli effetti 3D di questo film.

Non rilascia formaldeide.

Cosa aspettate, gioie? Correte al cinema!

venerdì 9 aprile 2010

titolo Nessun decesso negli ultimi 15 giorni!!!
Ingresso ULTIMA DIMORALa casa di riposo “L’Ultima Dimora” offre ai propri ospiti tutti i comfort di casa propria (acqua un giorno sì e uno no, tenue luce elettrica, perdite di gas, rumori molesti  a notte fonda, rubinetto gocciolante, etc.).
La casa di riposo “L’Ultima Dimora” è una s.r.l. (società a responsabilità limitata, talmente limitata che non si assume nessuna responsabilità).

Ci pregiamo di offrire ai nostri cari amici anziani tutta una serie di simpatici svaghi: tombolata natalizia*, karaoke a cappella*, corsa su sedie a rotelle*, colazione*, televisione* e così via.
E il sabato sera animazione con il simpatico duo di pagliacci Cistifellea & Cirrosi che, tra una burla e l’altra, vi fregheranno il libretto della pensione senza manco accorgervene!
Cistifellia & Cirrosi

Un nutrito personale qualificato assisterà i vostri cari anziani in ogni necessità*. Staff MEDICOI nostri medici e infermieri vi imbottiranno di medicine (anche inutili) allo scopo di donarvi un’aria tranquilla e rimbamb rilassata. Inoltre con un piccolo sovrapprezzo potrete usufruire del nostro servizio medico no-stop: basterà suonare il campanello e un nostro infermiere* accorrerà da voi (ma se non è una cosa di vita o di morte si incazzerà nu poco).


*non incluso nel pacchetto base. Disponibile con un piccolo sovraprezzo



Cosa aspetta, signora che vuol liberarsi della suocera?

E’ la sua occasione!

Signora mia, telefona subbito al numero che appare in sovraimpressione e prenota un colloquio conoscitivo a pagamento con un nostro gentile incarricato che le fornirà tutti i dettagli economici di questa spinosa faccenda.
vecchiettiE se ha sentito inquietanti storie sul nostro conto, sappi che sono tutte leggende metropolitane: nessun traffico d’organi, nessun esperimento genetico, nessuna sparizione misteriosa*!

Stai tranquillo, amico vecchietto, che finché paghi non ti torciamo un capello!


L’Ultima Dimora – Via vicolo cieco 17
(proprio dietro al cimitero indiano) –
tel. 017 – 171717 (ore pasti – chiedere di Gianna)
Si è verificato un errore nel gadget

Nonna Lola

Post più popolari