martedì 16 marzo 2010

discintamente ringrazio

Buongiorno a tutti gioie care!

Volevo ringraziare tutti gli intervenuti alla mia festicciuola di compleanno della settimana scorsa.
Il night clubs era gremito di tanti cari amici e amiche che non ci credevo manco io.

Il momento più bello della festa è stato senza dubbio quando si sono spente le luci ed è entrata la torta gigante con 87 candeline e appena io ho soffiato, per spengerle, è saltato fuori dalla torta quello spogliarellista supermacho che mi ha presa in braccio e mi ha portato nel privè dove non vi racconto cosa è successo.

Inoltre, un sentito grazie per tutti i regali in busta che ho ricevuto. Ho racimolato circa 50.000 euri!
Per una vecchina come me è davvero una boccata d'aria fresca, visto che vi ricordo che io campo con la reversibilità del mio compianto marito, il Capitano Privitera.
Ovviamente conto di spendere saggiamente questo tesoretto: infatti ho già prenotato l'aereo per Las Vegas dove, come farebbero i giuocatori più smaliziati, punterò l'intiera somma sul 32 rosso della roulette.

E se sbanco il casinò mi compro un bell’atollo nel pacifico e arrivederci a tutti, gioie!

55 commenti:

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola,

come seconda attività mi occupo di intermediazione e, guarda caso, ho sotto mano alcune isole esclusivissime.
Ad esse è possibile giungere solo attraverso rotte personalizzate che rendono le isole irraggiungibili da agenti del fisco, rappresentati di enciclopedie, TdG e perditempo vari.
Nel caso sono a completa disposizione con prezzi più che abbordabili e trattabili.

Giacomo Devoto ha detto...

TdG?? E che d'è?

Giancarlo Oli ha detto...

TdG? Di che si tratta, di grazia?

Tullio De Mauro ha detto...

TdG?
SOCCO?

Pupottina's addicted ha detto...

Propongo, dubitanter, "Teste di Gazzo"

Ciriaco De Mita ha detto...

Gongordo gon l'ibodesi bregedende.

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
la tua proposta è allettante. Perchè attendere la mia (più che sicura) vittoria al casinò? Vendimi subito quella graziosa isoletta, sarò lieta poi di pagarla un ameno giovedì 29 febbraio di un anno bisestile a mia scelta, giacchè è risaputo che Nonna Lola paga sempre i propri debiti!

Nonna Lola ha detto...

Caro Giacomo Devoto (coniugato Oil?),
la ringrazio per aver puntualizzato.
Mi pregio di essere campionessa internazionale di acronimia, dunque le rispondo con un link apposito:
"Da Wikipedia, l'enciclopedia libera:
TgD sta per Tele Giornale Democratico"

Nonna Lola ha detto...

Caro Giancarlo Oli (coniugato Devoto),
la risposta è più che semplice:
"da Wikipedia, l'enciclopedia libera:
TgD è l'abbreviazione di Tanta Gioventù Discinta"

Nonna Lola ha detto...

Caro Tullio De Mauro,
i suoi volumi sono utilissimi, li tengo in salone dove la gamba del tavolinetto traballa sempre.
Rispondendo alla sua domanda:
"da Wikipedia, l'enciclopedia libera:
TgD significa Torinesi Giovani Dadaisti"

Nonna Lola ha detto...

Caro Tullio De Mauro,
la ringrazio infinitamente per i suoi pregiati volumi sempre utilissimi, che tengo in salone, proprio sotto la gamba del tavolinetto che traballa un po'.
Rispondendo alla sua domanda:
"da Wikipedia, l'enciclopedia libera:
TdG è il diminutivo di Trombare da Genuflessi"

Nonna Lola ha detto...

Cara Pupottina's addicted,
certe volgarità nel mio blog proprio non sono ammesse. Avrà notato che qui non esistono doppi sensi, parolacce e quant'altro.
La invito dunque formalmente ad evitare certe paroline e a lavarsi la bocca col sapone. O le mollo una papagna che le faccio fare la circunavigazione del globo terrestre.

Nonna Lola ha detto...

Caro Ciriaco,
le adenoidi adesso si possono curare.
Consulti uno specialista, ne trarrà vantaggio

Alfa ha detto...

Precisazione: i TdG sono quei simpatici signori, o signore, che suonano alla porta di casa vostra (preferibilmente se siete sotto la doccia o in tutt'altre faccende affaccendati), vestiti da rappresentanti di enciclopedie e insistono per darvi lezioni sulla Bibbia e dimostrarvi che, comunque la pensiate, siete in errore.

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola,

dice il saggio: "prima pagare moneta, poi vedere cammello".

In questo particolare caso, tuttavia, considerata la vincita già certa e la notoria capacità di (dis)solvenza dell'acquirente, mi accontenterò di una modesta caparra del 10 (dieci) per cento.

Appena accreditata questa su un conto cifrato alle isole Cayman farò avere una mappa per raggiungere l'isola, che vale più di un amico, cioè più di un tesoro.
Qui potrà bearsi al sole dei tropici e dissetarsi con noci di cocco.
Altri extra potranno essere acquistati presso il nostro fornitissimo negozio, raggiungibile in pochi minuti di aereo, che vende acqua potabile, cibarie di ogni genere (tranne le noci di cocco), nonché i materiali (viti e liane incluse) per costruire la casa dei sogni.

stella ha detto...

Alla festa hai fatto finta di non vedermi, perchè?
Perchè ero più discinta di te?

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
prima voglio pregiarmi di sperimentare l'isola in questione.
La Ventura richiedeva la mia presenza nella sua isola ma, essendo stata in gioventù l'amante di Aldo Busi (dopo di me cambiò sponda) preferii declinare.

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
prima voglio pregiarmi di sperimentare l'isola in questione.
La Ventura richiedeva la mia presenza nella sua isola ma, essendo stata in gioventù l'amante di Aldo Busi (dopo di me cambiò sponda) preferii declinare.

Nonna Lola ha detto...

Cara Stella,
se ti fossi presentata col regalo in busta che avevo richiesto, stai certa che ti sarei venuta incontro a braccia aperte

Nonna Lola ha detto...

Cara Stella,
se ti fossi presentata col regalo in busta che avevo richiesto, stai certa che ti sarei venuta incontro a braccia aperte

stella ha detto...

Ma il regalo era nascosto là, volevo farti una sorpresa...

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola,

mi sembra giusto. Dopo aver visto l'isola pagherà con tutto comodo.

Venendo agli aspetti pratici, ho messo la mappa per raggiungere l'isola dei sogni dentro una bottiglia e l'ho spedita per posta acquea.

Arriverà prestissimo, giusto il tempo di discendere la Nigoglia, confluire nel Toce, navigare sul Verbano, discendere il Ticino, galleggiare sul Po, navigare nell'Adriatico, attraversare lo Jonio...

Favoloso ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Favoloso ha detto...

@Nonna Lola, la tua festicciola per pochi intimi è stata in realtà un rave-party dio quelli tosti!!! E' dovita intervenire la buoncostume a un certo punto, ma si può alla tua età far ancora certe cose che nemmeno un venticinquenne come me si azzarderebbe a fare???

@Stella, mi meraviglio di te, da quando frequenti Nonna Lola sei diventata "discinta" quasi più di lei!
Cosa direbbero i tuoi ex-alunni se sapessero cosa combini???

@Alfa, ti propongo di vendere la Seconda Isola a Nonna Lola, con l'intima speranza che possa sparire nella quarta dimensione insieme a lei!!!

Ecco, stasera sono polemico.
Adesso vado a nanna, buonanotte!

Nonna Lola ha detto...

Cara Stella,
io sarò pure profondamente attaccata al Dio Danaro, ma sia ben chiaro che non mi spingerei mai a mettere le mani là per recuperarlo!
Aspetta, di che cifra stiamo parlando? Posso mandarti Nonno Riccardino!

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
ho già recuperato la bottiglia con la mappa: ho aperto il rubinetto della vasca idromassaggio ed è arrivata subito. E dentro c'erano pure 20 euro che avevi dimenticato.
Sorpreso?
Credo di no, dovresti ormai aver appreso che io posso tutto (o quasi) giacchè mi pregio di essere nata imparata!

Nonna Lola ha detto...

Caro Favoloso,
guarda che sei solo invidioso perchè al tuo compleanno Paris Hilton non è voluta venire manco ammazzata mentre per venire al mio si è addirittura imbucata spacciandosi per la nipote di Nonno Riccardino!

stella ha detto...

Tarkan, chi va con lo zoppo, impara a zoppicare...
Non dire niente ai miei alunni, mi raccomando...

Alfa ha detto...

Non sono sorpreso e non è una dimenticanza.
Volevo farti una sorpresa: è un piccolo omaggio (in busta) come so che piace a te, cara nonnina.
Son certo che farai buon uso delle cinque banconote fresche di stampa...

Nonna Lola ha detto...

Cara Stella,
guarda che io cammino benissimo!

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
allora grazie infinite.
La prossima volta che mi invii qualcosa in bottiglia, ricordati però che la bottiglia in questione deve essere svuotata dal liquido.
Tranne nell'eventualità in cui si tratti di grappino, nel qual caso mi pregio di svuotarla personalmente nell'ugola mia.

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola,
in effetti non credo fosse un grappino...

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
qualunque sostanza color giallo paglierino chiaro fosse, sappi che Nonno Riccardino l'ha gustata con piacere.
P.S.Era un po' dolce, controlla il diabete, ne trarrai vantaggio.

Alfa ha detto...

Grazie.
Andrò immediatamente a fare un controllo anche se non credo sia quella la ragione.
Nonno Riccardino non era per caso stranamente euforico, come se una nevicata di esaltazione si fosse posata su di lui come bianca neve?

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
e chi ci fa più caso ormai? Nonno Riccardino è sempre perennemente euforico. E anche perennemente allupato, oserei dire.
Deve essere perchè, un po' come Obelix con la sua pozione magica, da piccimo è caduto nel pentolone del Viagra.

Alfa ha detto...

Meglio così allora e come diceva Asterix, tutto è bene ciò che finisce bene!
Ma ora andiamo a mangiare il cinghiale, che si fredda...

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
se con la besciamella, il cinghiale lo gradisco anch'io.
Doppia porzione per me!

Alfa ha detto...

Ovviamente!
Evviva!

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
se quello che cerchi di fare è avere l'ultima parola, sappi che non riuscirai nel tuo intento, so essere molto ostinata.
Testardamente tua,
Nonna Lola

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola
non mi permetterei mai di rubarti l'ultima parola. Figuriamoci...

Ossequi.

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
evidentemente si trattava solo di una mia errata impressione.
Strano, giacchè io, essendo nata imparata, non sbaglio mai.

Alfa ha detto...

Esatto un'errata impressione.

D'altro canto una piccola imperfezione arricchisce solamente il fascino, come un neo sul viso di una bellissima donna.

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
a rischio di apparire eccessivamente vanagloriosa (cosa che risaputamente non sono) mi arrischio a dire che mi pregio di non avere imperfezioni di sorta.
Meravigliosamente tua,
Nonna Lola

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola,

non posso che convenirne: la tua modestia è seconda solo al tuo fascino.

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
E non dimentichiamoci delle mie tette che non sono seconde a nessuno!

Alfa ha detto...

Seconde?

Pensavo ad una quarta...

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
in realtà, come esistono le false magre,
così io mi pregio di essere una falsa maggiorata.
Prosperosamente tua,
Nonna Lola

Alfa ha detto...

Ecco, volevo ben dire, cara Nonna Lola!

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
eh già!

Alfa ha detto...

è inutile, devo ammetterlo, a Nonna Lola non la si fa!

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
fai bene a riconoscerlo!
Ostinatamente tua,
Nonna Lola

Alfa ha detto...

Cara Nonna Lola,
Come potrei non riconoscere l'evidenza?

PS
scusa se non ho risposto subito, ma ero via..

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
non temere: dall'alto della mia magnanimità mi pregio di perdonarti.
Modestamente tua,
Nonna Lola

Alfa ha detto...

Troppo buona, Nonna Lola.

Nonna Lola ha detto...

Caro Alfa,
ma figurati, per così poco!

Posta un commento

Un dubbio vi attanaglia? Un problema vi assilla?
Nonna Lola e la sua infinita saggezza, documentata da anni e anni di maturata esperienza, è a vostra disposizione, gioie!

Ditelo a Nonna Lola!

Si è verificato un errore nel gadget

Nonna Lola

Post più popolari