domenica 13 febbraio 2011

Benvenuti a Sanremo!

Finalmente ci siamo miei cari piccoli fans!
Anche quest’anno ritorna la kermesse sanremese (come dicono i discografici più smaliziati) e io, assieme a mia nipote Pitufa, conduco ancora una volta il dopofestival.
speciale sanremo

Devo ringraziare per questo il caro Gianni Morandi del quale mi pregio di essere stata la talent scout nonché balia asciutta durante la sua tormentata infanzia (un giorno forse ve ne parlerò). Quanto mi voleva bene il piccolo Gianni! Semmai ero io che non lo sopportavo: con quelle manazze giganti infatti non faceva che pasticci! Ma forse non dovevo tenerle così tanto sotto il ferro da stiro a carbone, un po’ è colpa mia, l’è che forse un po’ ho esagerato quella volta. Ma faceva i capricci.

nonna lola e morandi 1
Comunque, io sto alloggiando nella suite imperiale del Grand Hotel. La stanza era riservata alla Belèn ma io l’ho convinta (dopo una piccola, innocua, spintarella giù dalle scale) a far a cambio con me e ad andare a dormire nella doppia insieme a mia nipote Pitufa che russa terribilmente. Ma sono sicura che Pitufa si adatterà.
Oggi non vi parlo di cantanti, quelli arrivano domani. Oggi vi dico solo che mi sono già infilata in valigia tutti gli asciugamani, i posacenere, le lampadine e le batterie del telecomando che ho trovato in camera, giacché lo sapete: una povera vecchina come me deve fare economia come può.
L’unico problema è il frigobar, quello è sotto controllo e se prendo una cosa poi mi tocca pagarla.
Per fortuna mi sono fatta un calco di gesso della chiave della camera della Canalis e le ho già svuotato il frigobar tre volte.
Tanto quando se ne accorgerà io sarò già lontana!
A domani, gioie, con il resoconto del festivàl!

4 commenti:

Nilla Pizzi ha detto...

Nonna Lola carissima,
sono veramente contenta ghghgh... sanremo
ghfggh... albergo ghghgh... adesivo dentiera ghghh... besciamella ghghgh... anniversario ghghgh... grazie dei fior!

Anonimo ha detto...

grazie amigo! grande post!

Nonna Lola ha detto...

Cara Nilla Pizzi,
scommetto che hai scritto tu il testo della canzone della Oxa.
E l'hai scritto mentre inghiottivi la dentiera

Nonna Lola ha detto...

Caro Anonimo,
fa bene a chiamarmi "Amigo".
Confesso difatti che in passato vissi sotto le mentite spoglie di un messicano a Cancun.
Per ragioni squisitamente fiscali, ovviamente

Posta un commento

Un dubbio vi attanaglia? Un problema vi assilla?
Nonna Lola e la sua infinita saggezza, documentata da anni e anni di maturata esperienza, è a vostra disposizione, gioie!

Ditelo a Nonna Lola!

Si è verificato un errore nel gadget

Nonna Lola

Post più popolari